Finchè si trova un motivo si tiene in vita la speranza

E' che è un periodo che faccio pensieri un pò scontati e un pò pessimisti (realisti?): era meglio se avevo fatto un altro tirocinio, era meglio se avevo fatto un'altra facoltà, era meglio se non facevo il liceo, era meglio quando si stava peggio e via andare.
Penso sia normale e, se non lo è, sti cazzi.
Mi viene un pò da pensare a una frase di un film "chi sceglie la vita più facile perde sempre, anche quando vince".
Forse. Chissà. 
C'è da dire che non ho ancora voglia di perdere la speranza, anche se in un solo mese mi sono resa conto di quanto difficile sia la realtà. 
Però ancora non rimpiango del tutto di essermi laureata in psicologia. Una laurea in psicologia ti può salvare da una serata terribilmente noiosa, in cui arrivi a pensare che gli scienziati che cercano il vuoto assoluto non abbiano mai assistito a conversazioni del genere (beati loro). Aver studiato psicologia mi ha permesso di lasciar vagare la mente e analizzare pattern di comportamento, di comunicazione, in un curioso mix di teoria e pratica.

Forse devo uscire più spesso!!!

Commenti

  1. dai dai Lunga! la laurea in psicologia è veramente interessante...si deve essere veramente preparati per affrontare un certo percorso e te ce l'hai fatta...e vedrai che il futuro ti riserverà cose bellissime!

    RispondiElimina
  2. molto spesso mi ritrovo a fare questi pensieri... anche io però spero ancora di non aver buttato nel cesso tutti quegli anni e quelle energie!

    RispondiElimina
  3. Spero che tutto possa risolversi in tempi ragionevoli!

    Sto mondo sembra talmente fuori di testa ... direi che un pò di psicologi sarebbero davvero d'aiuto! :D

    Forza e coraggio. (credicidippiù)

    RispondiElimina
  4. Laurea in psicologia mi ha sempre incuriosito e affascinato...credo che sia un periodo difficile per tutti, indipendentemente da che laurea uno abbia...però tu devi pensare che hai fatto ciò che ti piaceva, come tu stessa ti sei accorta uscendo...è questo è importante...quindi...esci più spesso e forza e coraggio!!! ;-)

    RispondiElimina
  5. mi accodo al tuo pensiero...ultimamente il chimel'hafattofare rieccheggia in testa un pò troppo spesso...ma forza!è solo un momento dai :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

L'insegnamento di nonna

Essere servizio-civilista