sabato 28 gennaio 2012

27 gennaio 1945


(dicevano le SS) In qualsiasi modo la guerra finisca, la guerra contro di voi l’abbiamo vinta noi; nessuno di voi rimarrà per portare testimonianza, ma se qualcuno scampasse, il mondo non gli crederebbe. Forse ci saranno sospetti, discussioni, ricerche di storici, ma non ci saranno certezze, perché noi distruggeremo le prove insieme con voi. E quando anche qualche prova dovesse rimanere, e qualcuno di voi sopravvivere, la gente dirà che i fatti che voi raccontate sono troppo mostruosi per essere creduti: dirà che sono esagerazioni della propaganda alleata e crederà a noi che negheremo tutto. La storia dei lager saremo noi a dettarla. 

S. Wiesenthal

5 commenti:

  1. Incredibile che davvero c'è chi si ostina a negare.

    RispondiElimina
  2. tristemente leggo questo post.. NON BISOGNA DIMENTICARE...

    RispondiElimina
  3. Erano dei poveretti. Dovrei inventare delle parole per descriverli.

    RispondiElimina